Veneto

Cartoline, film, racconti celebri, piazza San Marco, Carnevale, Ponte di Rialto e dei Sospiri. Un mix impressionante che ha fatto di Venezia una delle città più “viste” del mondo. Un coacervo di botteghe e atelier, solo a saper cercare tra le calli in cui una nuova generazione di veneziani ha reinventato il meglio della tradizione:
abiti ... Maggiori Dettagli sartoriali, scarpe su misura, gioielli, vetri, cappelli, libri antichi e... anche gondole. Con il corollario di tanti luoghi dedicati all’arte: Punta Dogana che ospita mostre di opere dalla collezione di François Pinault, mecenate al pari di Peggy Guggenheim con la più prestigiosa raccolta italiana dedicata all'arte europea e americana della prima metà del 1900 nell’omonimo museo. Inserito all’interno dei Musei Civici Veneziani, il capolavoro dell'arte gotica, il Palazzo Ducale propone grandi mostre di pittura mentre il Museo Correr ha una notevole collezione di sculture di Antonio Canova.

Da Venezia in gondola, vaporetto o bicicletta si possono percorrere le isole della laguna, scoprendo lembi di terra meno conosciuti intorno alla città, tra forti militari, chiese, spiagge e foresterie ricavate da antichi conventi. Smart set a gogò, poi, quando è il momento della Biennale e del Festival cinematografico di Venezia, che ospita anche la celebre regata storica.

Come si fa a parlare di Veneto senza essere soverchiati da Venezia, che da sola meriterebbe pagine e pagine di descrizioni? Il Veneto, per quantità e qualità di itinerari offerti e “tappe obbligate” è come se fosse uno stato a sé stante. Per colpa del Petrarca per il quale la vita in campagna era più sana per corpo e mente di quella cittadina, molti nobili nel sedicesimo secolo si fecero costruire ville nel Vicentino dal giovane architetto Andrea della Gondola, più conosciuto come il Palladio. Nasce così quel tesoro di 24 ville.

Vicenza e Verona sono due splendide città, ancora a misura d'uomo, dove modernità e tradizioni celebrano un matrimonio perfetto. Alla prima, città palladiana per eccellenza Verona risponde con la celebre Arena, dove si svolgono durante l'estate concerti, opere e concerti, Piazza Brà, Piazza Erbe, la Domus Mercatorum e il complesso di Castelvecchio. Gli amanti dell’arte devono fare tappa anche a Padova: qui oltre alla Basilica di Sant’Antonio ci si può rilassare all’interno del più antico orto botanico del mondo con tutto il suo patrimonio di biodiversità. Imperdibile il Complesso Museale, ospitato nei chiostri dell'ex convento dei frati Eremitani, che comprende il Museo archeologico e quello di Arte medioevale e moderna, oltre alla Cappella degli Scrovegni con il "Giudizio universale" di Giotto.

Oltre alle grandi città, il Veneto è disseminato di borghi e paesini perfetti per una gita fuori porta. Dove finisce la collina e inizia la pianura, c’è Borghetto (minuscola frazione di Valeggio sul Mincio) antico villaggio di mulini in completa simbiosi con il suo fiume riconvertiti in relais e ristorantini, Portobuffolè con i suoi palazzi nobiliari risalenti al XIII-XIV secolo, Montagnana, un condensato di storia e arte chiusa in 2 chilometri di mura con 24 torri. Cercate un itinerario poco battuto e originale? Potreste provare con quello che parte da Belluno verso Cortina. La città, forse meno famosa rispetto alle altre della regione, ha un centro storico di rara bellezza e una serie di edifici di grande fascino (Palazzo dei Giuristi, le Torre Civica, il Duomo di San Martino). Prima di arrivare a Cortina, si attraversano il Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, il Lago del Mis, le piscine naturali dei Cadini del Brenton, dove si possono vedere le formazioni rocciose chiamate "Marmitte dei Giganti". Dopo aver ammirato il ghiacciaio della Marmolada, ci si può divertire e rilassare a Cortina, forse la località sciistica più celebre d'Italia, grazia alla sua ricca offerta di piste per gli sportivi, negozi glamour per gli amanti dello shopping e ristoranti per gli amanti del cibo.

A proposito di cibo: data la vastità della regione, caratterizzata da un paesaggio che va dal territorio lagunare e costiero alle verdeggianti pianure, per poi salire ai rilievi della collina fino alle vette dell'alta montagna, i prodotti tipici alimentari che si possono trovare in Veneto sono molto vari. Tra i formaggi tipici i più celebri sono Asiago, Taleggio e Montasio, mentre tra i salumi sono da segnalare il prosciutto prodotto sui Colli Euganei e la famosa soppressa vicentina. Vere perle gastronomiche sono poi l’asparago bianco di Bassano, la ciliegia di Marostica, il fagiolo di Lamon, il marrone di San Zeno, il radicchio rosso di Treviso, quello variegato di Castelfranco e il riso Vialone nano veronese. Con così tanti ingredienti a disposizione, i piatti che si possono gustare presso ristoranti e taverne sono capaci di accontentare ogni palato: dai classici risi e bisi al fegato alla veneziana, dalle seppie al nero al baccalà dorato.

In Veneto esistono ben 16 "Strade del vino", e non c'è da stupirsene, visto che la regione è una delle principali regioni produttrici di vino in Italia, e il suo consumo è ancora molto radicato nel territorio. I vini più famosi prodotti sono il Bardolino, il Recioto, il Soave, considerato da molti il bianco italiano per antonomasia, il Valpolicella, l’Amarone e ovviamente tutte le varie denominazioni di Prosecco. Gli amanti del vino non possono pertanto perdersi Vinitaly, la principale manifestazione vitivinicola italiana, che si svolge a inizio primavera a Verona.

Curiosa è la partita a scacchi animata da figuranti in costume medievale che si svolge presso la piazza antistante il castello di Marostica, tradizione che risale al 1454, quando la città era un’adepta della Serenissima.

Nascondi Dettagli

Ti trovi in:

Veneto
Prosecco Spumante DOC

Prosecco spumante biologico senza solfiti aggiunti

1 bottiglia da 0,75 l

Biotique

  • € 9,00
  • Servizio di spedizione SMART
Aggiungi al carrello
Rosso Convento

Vino rosso senza solfiti aggiunti

1 bottiglia da 0,75 l

Biotique

  • € 7,35
  • Servizio di spedizione SMART
Aggiungi al carrello
HOTEL TERME INTERNAZIONALE

L'Hotel Terme Internazionale 4* è circondato da un grande parco, dista 100 metri dal centro di Abano e 10 km dalla...

2 notti

Abano Terme (PD)

  • Da € 179,00
Scopri
HOTEL LAURA CHRISTINA

L'Hotel Laura Christina 3* sorge in posizione panoramica a Malcesine a soli 150 metri dal Lago di Garda. Dispone di...

2 notti

Malcesine (VR)

  • Da € 139,00
Scopri
HOTEL BELLA ITALIA

Inserito nel contesto del Villaggio Camping Bella Italia, ma con ingresso indipendente, l'Hotel Bella Italia 4*,...

2 o 3 o 4 notti

Peschiera del Garda (VR)

  • Da € 259,00
Scopri
VILLAGGIO CAMPING BELLA ITALIA

Il Villaggio Camping Bella Italia 4* si trova a 1 km dal centro di Peschiera del Garda, in provincia di Verona, e si...

3 o 4 o 7 notti

Peschiera del Garda (VR)

  • Da € 685,00
Scopri
HOTEL SPA SUITE & TERME AQUALUX

L'Hotel Spa Suite & Terme Aqualux 4*S, completamente eco-compatibile, sorge a 150 metri dal centro di Bardolino, sulla...

2 notti

Bardolino (VR)

  • Da € 269,00
Scopri
HOTEL SACCARDI & SPA

Situato in posizione strategica, vicino alle principali arterie autostradali e a 8 km dal centro di Verona, l'Hotel...

2 notti

Caselle di Sommacampagna (VR)

  • Da € 129,00
Scopri
HOTEL & SPA MIONI ROYAL SAN

L’Hotel Mioni Royal San 4*, a 200 metri dal centro di Montegrotto Terme, è una struttura completamente rinnovata,...

2 notti

Montegrotto Terme (PD)

  • Da € 125,00
Scopri