Sicilia

La Sicilia è grande: un tour che si rispetti merita la programmazione di alcuni giorni per visitare una regione bellissima e generosa. Il punto di partenza però, non può che essere Palermo, tanto meravigliosa quanto contraddittoria.
... Maggiori Dettagli Il capoluogo abbaglia il turista con la calma dei suoi giardini, i colori dei palazzi patrizi, il rumore dei mercati, ma soprattutto lo vizia con i migliori dolci che si possano assaggiare nel nostro Paese. La città pullula di pasticcerie: cassate, buccellati (una ciambella di pasta frolla farcita con un ripieno di fichi secchi, uva passa, mandorle e scorze d'arancia), frutta Martorana (realizzata in marzapane e detta anche "pasta reale"), gli sfinci di Cappello (bignè farciti con crema di ricotta fresca, cioccolato, arancia candita e pinoli), i cannoli alla ricotta, le granite che fanno parte dell'immaginario collettivo, meglio se gustate nelle caldissime notti estive sulla mezzaluna di sabbia fine di Mondello.

A Palermo è del resto impossibile praticare una dieta: dolci a parte, tutti i piatti tipici sono piacevolmente calorici: il Panu ca’ meusa (panino con milza e polmone di vitello), i Cazzilli (crocchette di patate fritte), la Mafalda con panelle (un panino dalla forma rotonda, ricoperto di sesamo, imbottito con frittelle di farina di ceci) sono lì pronti ad alzare la percentuale della vostra massa grassa. Per essere coerente col contesto, anche il vino siciliano più famoso è... dolce: il Marsala, un classico vino da dessert liquoroso, prodotto principalmente nella provincia di Trapani. Tra gli altri vini celebri si possono ricordare Nero d’Avola, Malvasia di Lipari e Zibibbo.

A est di Palermo, vale sempre la pena una visita alle ville settecentesche di Bagheria, alle rovine di Solunto e alla medievale città di Cefalù. Ma soprattutto una gita alle Eolie, sette splendide isole di origine vulcanica perfette da esplorare e visitare in barca, che hanno fatto da sfondo a tanti film di grande successo (“L'avventura” di Antonioni, “Caro Diario” di Moretti, nel 1949 registi come Roberto Rossellini e William Dieterle vi girarono quasi contemporaneamente i film “Stromboli” e “Vulcano”). Prima di arrivare a Trapani, provenendo da Palermo, difficile resistere al fascino del tempio greco di Segesta e della Riserva naturale dello Zingaro: le calette si raggiungono a piedi, a cavallo, oppure via mare su gommoni ad “andamento lento” con parecchie soste per fare il bagno in queste acque dai colori tropicali. Immerso nei secoli scorsi è la tonnara di Scopello, location di molti film tra cui “Ocean Twelve”. Lì vicino c'è Erice, dotata di una funivia che permette di ammirare il panorama mozzafiato delle Saline rosa, delle montagne verso la spiaggia di San Vito Lo Capo e delle isole Egadi, che si trovano di fronte alla costa: la piccola e selvaggia Levanzo, la più mondana Favignana, l’impervia Marettimo.

Lasciata Marsala, e proseguendo verso Agrigento lungo il mare, ci si imbatte in uno dei maggiori porti ittici italiani. Se è il pesce fresco quello che cercate, Mazara del Vallo è il posto giusto: qui si possono trovare decine di pescherie e ristoranti che offrono prelibatezze come il palombo in salsa agliata e il sushi di tonno. Qui le suore benedettine di San Michele cucinano gli amaretti locali, i muccunetti, facendoli passare dalla ruota del convento. Arrivati ad Agrigento suggeriamo “la notte degli dei”, un viaggio al crepuscolo nella Valle dei Templi tra le rovine di Akragas in mezzo alle colonne di tufo e ai mandorli in fiore. Di lì, dopo aver gustato le bellezze barocche di Noto la strada per Ragusa e Siracusa è breve e un paio di visite sono obbligatorie: la prima ha fatto da sfondo "televisivo" alle avventure del celebre commissario Montalbano (la sua casa è nei pressi della Torre Saracena), la seconda permette di ammirare il quartiere-promontorio di Ortigia con la sua animata movida.

In questo periplo dell’isola (ma anche l’interno con le Madonie vale una visita nemmeno troppo veloce) ci si imbatte nel simbolo dell'isola, l’Etna. Sulle sue pendici si scia e si fa trekking, grazie alla fertilità dei detriti vulcanici vi si coltivano con ottime rese svariate produzioni agricole (vino, olio ecc.). Poco sopra quello che sembra un viaggio agli inferi, lungo il fiume Alcantara, dove eruzioni e spasmi tellurici hanno creato un canyon spettacolare. E poi la piana (Chiana, per essere precisi) di Catania, celebre per le sue arance di cui esistono tre varietà: Moro, Tarocco e Sanguinello. Tutti cibi diventati ormai un “brand” esportato non solo in Italia, al pari dei capperi di Pantelleria, i fichi d’India, il pistacchio di Bronte e il pomodoro Pachino.

Intanto, là in mezzo al mare, Pantelleria e Lampedusa vivono la loro vita da splendide recluse, diventando meta dello smart set estivo, soprattutto la prima con  alcuni spettacolari dammusi che quasi ogni estate ospitano Vip che una volta la settimana, prendono un motorino a noleggio e vanno a godersi il cineforum che un famoso architetto, amante dell’isola, organizza per tutta la popolazione nel suo incredibile anfiteatro.

Nascondi Dettagli

Ti trovi in:

Sicilia
Pomodoro Datterino fresco di Pachino

Le terre di Pachino, uniche per grado di salinità e ricchezza di raggi solari, rendono questo pomodoro un...

1 confezione da 1 kg

SOCIETA' COOPERATIVA AGRICOLA AURORA

  • € 3,50
  • Servizio di spedizione SMART
Aggiungi al carrello
Pomodoro Ciliegino IGP di Pachino

Le terre di Pachino, uniche per grado di salinità e ricchezza di raggi solari, rendono questo pomodoro un...

1 confezione da 1 kg

SOCIETA' COOPERATIVA AGRICOLA AURORA

  • € 3,50
  • Servizio di spedizione SMART
Aggiungi al carrello
'Capuliato' di Ciliegino Pachino

Il colore rosso vivace del ciliegino fresco, che affascina gli occhi e stimola il palato, viene mantenuto tale...

1 confezione da 100 g

SOCIETA' COOPERATIVA AGRICOLA AURORA

  • € 3,00
  • Servizio di spedizione SMART
Aggiungi al carrello
Pomodorino Datterino Secco di Pachino

Il colore rosso vivace del datterino fresco, che affascina gli occhi e stimola il palato, viene mantenuto tale...

1 confezione da 1 kg

SOCIETA' COOPERATIVA AGRICOLA AURORA

  • € 26,00
  • Servizio di spedizione SMART
Aggiungi al carrello
Pomodorino Ciliegino Secco Pachino

Il colore rosso vivace del ciliegino fresco, che affascina gli occhi e stimola il palato, viene mantenuto tale...

1 confezione da 1 kg

SOCIETA' COOPERATIVA AGRICOLA AURORA

  • € 26,00
  • Servizio di spedizione SMART
Aggiungi al carrello
Croccante Cilindro

Concediti qualche momento di piacere con Croccante Cilindro. Tocchetti croccanti in confezioni da 150 g in tre gusti...

1 confezione da 150 g

Vincente Delicacies

  • € 29,50
  • Servizio di spedizione SMART
Aggiungi al carrello
Paste di Mandorla Crystal

Scopri la bontà dei sapori di Sicilia con la Pasta di mandorla Crystal. Tre confezioni da 250 g che stupiranno...

3 confezioni da 250 g

Vincente Delicacies

  • € 32,00
  • Servizio di spedizione SMART
Aggiungi al carrello
Fior di lavanda

Scopri la bontà di una spezia genuina e di qualità: Fior di lavanda. Un prodotto biologico e senza...

1 confezione da 20 g

Perle di Sicilia BIO

  • € 5,20
  • Servizio di spedizione SMART
Aggiungi al carrello
Armonia di aromi carne

Scopri la bontà delle spezie genuine e di qualità: Armonia di aromi carne. Un prodotto biologico e senza...

1 confezione da 70 g

Perle di Sicilia BIO

  • € 7,70
  • Servizio di spedizione SMART
Aggiungi al carrello